richiesta sussidi

Hackathon for disability – concorso di progettazione ausili hardware e software per la disabilità

La scuola Polo Gobetti-Marchesini Casale Arduino sede deI CTS di Torino e Città Metropolitana, dell’UTS-Nes e delle Rete dell’Inclusione, nell’ambito del progetto “Florilegio di buone prassi” relativo al bando MIUR Progetto Inclusione A DM 663 Art.3 C.1 del 24/10/2017 organizza un concorso indirizzato agli istituti secondari di secondo grado di Torino e città metropolitana che […]

Selezione II.SS. per percorsi di Alternanza Scuola Lavoro nell’ambito del progetto “Cosa farò da grande” bando MIUR “Inclusione e disabilità” DM663 28/10/2016.

La scuola Polo IIS “Gobetti-Marchesini – Casale – Arduino” di Torino presso cui ha sede il CTS di Torino e Provincia, nell’ambito del progetto “Cosa farò da grande”, relativo al bando MIUR “Inclusione e disabilità” DM663 Art. 1 C1 del 28/10/2016, propone alle classi con la presenza di allievi disabili i seguenti percorsi di […]

Alternanza scuola lavoro e disabilità: una reale opportunità

L’Istituto Superiore Gobetti-Marchesini Casale Arduino sede del CTS (Centro Territoriale di Supporto – Nuove Tecnologie e Disabilità) di Torino e Provincia, del UTS-Nes e Scuola Polo della rete della Disabilità della città di Torino organizza un seminario cittadino in data:

Lunedì 4 Dicembre 2017 presso l’Istituto Professionale Colombatto, Via Gorizia, 7 Torino

DESTINATARI: […]

Elenco ammessi corso: dalla lettura della certificazione alla stesura del PDP dell’USR Piemonte

In allegato elenco ammessi per il corso in oggetto.

Si ricorda che il primo incontro dell’8 novembre, si terrà presso l’aula magna del Liceo Gioberti in Via Sant’Ottavio 9/11. I successivi due incontri dell’11 e del 17 novembre si terranno presso l’aula magna dell’IIS Gobetti Marchesini Casale Arduino in Via Figlie dei Militari 25.>

Per […]

Dalla lettura della certificazione alla stesura del PDP dell’USR Piemonte

L’UTS-NES organizza un’UNITA’ FORMATIVA RELATIVA ALL’AREA “INCLUSIONE E DISABILITA’” Articolata in attività in presenza, ricerca in classe, lavoro collaborativo o in rete, studio e documentazione (Nota MIUR n.2915 del 15-9-2016)

Una delle caratteristiche distintive della scuola italiana è l’attenzione all’inclusione (Piano di formazione MIUR)

 

L’Unità Formativa relativa all’area “Inclusione e disabilità” ha come OBIETTIVI:

[…]