richiesta sussidi

La disgrafia e i disturbi evolutivi specifici della funzione motoria

disgrafiaLa disgrafia e i disturbi evolutivi specifici della funzione motoria
iniziativa formativa registrata sulla piattaforma sofia

OBIETTIVI:

  • Fornire ai docenti conoscenze e strumenti che consentano di:
  • Individuare precocemente il rischio di un Disturbo Evolutivo Specifico della Funzione Motoria e di Disgrafia
  • Favorire l’acquisizione dei prerequisiti neuropsicomotori agli apprendimenti scolastici
  • Favorire gli apprendimenti scolastici individuando le strategie e gli strumenti indicati per ogni singolo bambino
  • Cogliere le implicazioni emotivo-relazionali del bambino e del contesto famigliare
  • Inserirsi in modo efficace nella dinamica famiglia-scuola-curanti- bambino/ragazzo.

DESCRIZIONE:

Gli interventi verteranno su:

  • Disturbi Evolutivi Specifici della Funzione Motoria: definizione, sintomatologia e comorbilità
  • Disgrafia, Disprassia e Disturbi della Coordinazione Motoria: correlazioni
  • Interferenze sullo sviluppo delle autonomie, delle relazioni sociali, della sfera emotivo-relazionale e degli apprendimenti scolastici.
  • Le difficoltà negli apprendimenti: problematiche ricorrenti, strategie abilitative e misure compensative/dispensative in ambito scolastico
  • Verranno, inoltre, presentati i principali ambiti di intervento e gli strumenti più funzionali, con particolare attenzione all’ambito scolastico.

RELATORE:
Dr.ssa Caterina Pacilli – Terapista della neuropsicomotricità dell’età evolutiva

CALENDARIO DEGLI INCONTRI:

La formazione si svolgerà nell’arco di tre incontri nelle seguenti date:

  • Venerdì 9 febbraio 2018 dalle 15.30 alle 18.30 – Docenti della Scuola dell’infanzia e della Scuola Primaria
  • Venerdì 16 febbraio 2018 dalle 15.30 alle 18.30 – Docenti della Scuola dell’infanzia e della Scuola Primaria
  • Lunedì 26 febbraio 2018 dalle 15,30 alle 18,30 – docenti della Scuola Secondaria di I e II grado

DESTINATARI:
Vista l’evoluzione del quadro clinico, i partecipanti saranno divisi in due gruppi per ordini di scuole, in modo da poter dare maggior spazio al target di età considerato.

  • 9 e 16 febbraio: 120 docenti della Scuola dell’infanzia e della Scuola Primaria
  • 26 febbraio: 120 docenti della Scuola Secondaria di I e II grado

LUOGO: IISS “Gobetti Marchesini Casale Arduino” presso la sede “V. e L. Arduino” – Via Figlie dei Militari 25 – TORINO
Le iscrizioni dovranno pervenire entro il giorno lunedì 6 febbraio 2018 online al seguente

LINK

L’elenco degli ammessi sarà pubblicato su questo sito il 07/02/2018.
Saranno ammessi un massimo di 120 iscritti in base alla presenza di almeno un docente per scuola; Sarà data priorità ai docenti delle scuole della Rete per l’Inclusione della Città di Torino.
Se impossibilitati a partecipare per cortesia comunicarlo a utsnes@gmca.gov.it

Il Responsabile dell’UTS-Nes e Rete per l’Inclusione
Prof. ssa Maria De Pietro
firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3, c. 2 Decreto legislativo 39/1993

Comments are closed.

In evidenza

Buone Pratiche

Dalla parte delle famiglie

corso neo immessi in ruolo

registrazione corsi

questionari gradimento corsi

materiale per i docenti

consulenza dsa bes

consulenza dsa bes

disabilità sensoriali e motorie

scuole polo della provincia