richiesta sussidi

Corso di formazione “PERCORSI PROFESSIONALIZZANTI PER IL DOCENTE REFERENTE / COORDINATORE PER L’INCLUSIONE” – 2° annualità Nota MIUR 0032839/2016

IL Dirigente Scolastico

VISTA la nota MIUR n.37900 del 19/11/2015
VISTA la Nota MIUR 0032839 del 03/11/2016 avente come oggetto “Formazione dei referenti/coordinatori dei processi sui temi della disabilità e dell’inclusione. Seconda annualità. Priorità 4.5 del Piano per la formazione docenti 2016-2019”,

DISPONE

la selezione di 45 docenti per la partecipazione al CORSO DI FORMAZIONE “PERCORSI PROFESSIONALIZZANTI PER IL DOCENTE REFERENTE / COORDINATORE PER L’INCLUSIONE” – 2° ANNUALITÀ presso l’IIS Gobetti Marchesini-Casale-Arduino, in qualità di Scuola Polo incaricata del Progetto suddetto

Obiettivi del corso: Come si evince dalla suddetta nota MIUR, l’attività di formazione intende “proseguire il percorso di formazione rivolto alla figura di referente/coordinatore per l’inclusione. Questa figura di coordinamento, opportunamente formata, può infatti costituire un punto di riferimento nell’istituzione scolastica sui temi dell’inclusione e della disabilità favorendo anche l’effettiva applicazione dell’art.1 comma 71 lettera a) della L.107/2015. Il referente/coordinatore per l’inclusione avrà anche il compito di trasferire le competenze professionali acquisite nell’ambito della propria comunità professionale, secondo modalità operative concordate con il dirigente scolastico (collegio dei docenti tematico, gruppi di lavoro, momenti informativi e formativi, proposte di ricerca didattica, etc.)”.

Destinatari: L’attività è rivolta “in particolare ai docenti specializzati per il sostegno, con l’obiettivo di rafforzarne l’identità professionale, la continuità di presenza, l’assunzione di compiti di sistema, con specifica attenzione alle attività delle reti di scuole, dei CTI/CTS”.

Criteri per l’ammissione al corso dei docenti referenti per il sostegno / BES

Ordine di priorità:

Docenti provenienti da:

  1. scuole della Rete per l’Inclusione della Città di Torino che fa capo all’Ist. “Gobetti Marchesini Casale Arduino” i cui docenti abbiano conseguito l’attestato per il corso di 1° livello per coordinatori per il sostegno nell’a.s. 2015/16 presso una delle scuole accreditate del Piemonte;
  2. scuole della Città Metropolitana i cui docenti abbiano conseguito l’attestato per il corso di 1° livello per coordinatori per il sostegno nell’a.s. 2015/16;
  3. scuole della Rete per l’Inclusione della Città di Torino i cui docenti NON abbiano conseguito l’attestato per il corso di 1° livello per coordinatori per il sostegno dell’a.s. 2015/16;
  4. scuole della Città Metropolitana i cui docenti NON hanno conseguito l’attestato per il corso di 1° livello per coordinatori per il sostegno dell’a.s. 2015/16.

A tutti i docenti che frequenteranno il corso senza aver effettuato il 1° livello sarà comunque conferito un attestato di frequenza, non valido tuttavia come 2° livello.

Saranno ammessi un massimo di 45 iscritti.

Percorsi formativi: E’ previsto un percorso formativo che avrà una durata complessiva di 50 ore, pari a due unità formative.

Ogni unità formativa di 25 ore comprende:

  • 12 ore di lezioni e attività laboratoriali in presenza;
  • 6 ore di esercitazioni, tutoring, pratica didattica;
  • 7 ore di studio, documentazione, lavoro online.

Il corso si articolerà secondo il seguente calendario:

1° UNITA’ FORMATIVA

Giovedì 20 Aprile dalle 15.15 alle 18.15
Prof.ssa Paola Villani
docente referente di sostegno dell’I.I.S. Boselli di Torino, formatore I.C.F. per l’U.S.R. Piemonte “Il ruolo del referente per la preparazione del contesto nella scuola inclusiva”

Giovedì 27 aprile dalle 15.15 alle 18.15
Dott. Orazio Pirro
Direttore Struttura Complessa di Neuropsichiatria Infantile  ASL Città di Torino Ex ASL TO 1 “La Diagnosi Funzionale (o il profilo di Funzionamento): comprendere i bisogni dell’alunno con disabilità attraverso un dialogo efficace con la famiglia e gli operatori socio-sanitari”

Venerdì 12 maggio 15.15 alle 18.15
Prof.sse Antonietta Centolanze e Laura Guerzoni
referenti UTS-Nes e Rete per l’Inclusione
“Life skills – gestione della classe: focus sulla prevenzione di situazioni conflittuali legate al bullismo e cyberbullismo”

Sabato 13 maggio dalle 9.30 alle 12.30
Dott. Orazio Pirro
“Il Piano Educativo individualizzato: il coinvolgimento attivo del consiglio di classe, della famiglia e degli operatori socio-sanitari per la formulazione di un documento che descriva le misure (in termini di utilizzazione di risorse umane e materiali assegnate) per la realizzazione del successo scolastico dei singoli alunni con disabilità”.

2° UNITA’ FORMATIVA

Mercoledì 17 maggio 15.15 alle 17.15
Dott.ssa Maria De Pietro,
Dirigente Scolastica responsabile dell’UTS-Nes, del CTS e della rete di Torino
“La progettazione e la gestione dei PON nelle scuole: indicazioni operative”

Giovedì 18 maggio 14.30-16.30
Dott. Anna Zana Pedagogista
relazionale del linguaggio“Comunicazione Aumentativa alternativa
- non immagini, ma un percorso da costruire;
- quando può essere utile.”

Giovedì 18 maggio 16.30-18.30
Sig. Oscar Pastrone
informatico e responsabile di progetto Radis
“Araword e le sue potenzialità”.

Martedì 23 e mercoledì 24 maggio dalle 15.15 alle 18.15
Prof. Riziero Zucchi:
docente a contratto di Pedagogia generale e speciale dell’Università di Torino, redattore della rivista Handicap & Scuola, Coordinatore scientifico del Comitato Scientifico del Centro Nazionale Documentazione e Ricerca Pedagogia dei Genitori, responsabile scientifico della Metodologia ”Pedagogia dei Genitori”.
“Piano Educativo individualizzato: il coinvolgimento attivo del consiglio di classe, della famiglia e degli operatori socio-sanitari per la formulazione di un documento che descriva le misure per la realizzazione del successo scolastico dei singoli alunni con disabilità. Nell’ambito del PEI si affronterà in particolare la Metodologia ‘Pedagogia dei Genitori’.”

Sarà consentito un massimo di ore 6 di assenza sul totale delle ore in presenza (24 ore) per ogni unità formativa.
I documenti prodotti saranno condivisi con i partecipanti sulla piattaforma Edmodo che sarà presentata al 1° incontro.

Per l’iscrizione è necessario compilare il form al al seguente LINK entro il 15/04/2017.

L’elenco dei docenti ammessi sarà pubblicato sul sito scolastico www.gmca.gov.it e sul sito www.necessitaeducativespeciali.it  il 18/04/2017.

Il Responsabile dell’UTS-Nes e Rete per l’Inclusione

Dirigente Scolastico
Prof. ssa Maria De Pietro
firma autografa sostituita a mezzo stampa,
ex art.3, co 2, D.Lgs. 39/93

 

Comments are closed.

In evidenza

corso neo immessi in ruolo

registrazione corsi

questionari gradimento corsi

materiale per i docenti

consulenza dsa bes

consulenza dsa bes

disabilità sensoriali e motorie

scuole polo della provincia