richiesta sussidi

Elenco ammessi al corso del 16 giugno – dgr16 – FASE 2

lista-iscrittiCORSI INFORMATIVI SULLA SCHEDA DI COLLABORAZIONE SCUOLA E FAMIGLIE DELIBERATA DALLA DGR 16 – del 4 febbraio 2014

Si comunica che è stato possibile accogliere tutte le domande pervenute per l’incontro dedicato alle SCUOLE SECONDARIE di I e II grado e ci sono ancora posti disponibili.
Si ricorda pertanto che l’incontro si terrà il 16 giugno 2014 dalle 15,30 alle 17 nei locali della sede “V. e L. Arduino” dell’ITSSE “C. Levi”, in via Figlie dei Militari 25, Torino con le dott.sse Sara Coccolo e Antonietta Centolanze.

Per la scuoLA PRIMARIA, visto l’elevato numero di domande pervenute, è stato possibile accogliere solo coloro che si sono iscritti entro il 12 giugno sera.
Si ricorda pertanto che l’incontro si terrà il 16 giugno 2014 dalle 15,30 alle 17 nei locali della sede “Carlo Levi” dell’ITSSE “C. Levi”, in via Madonna de La Salette 29, Torino con le dott.sse Annamaria Capra e Anna Maria Barra.

[Elenco ammessi]

FASE 2 – Corsi informativi sulla scheda di collaborazione scuola e famiglie deliberata dalla dgr 16 – del 4 febbraio 2014

fase2Avvio della seconda fase dei corsi informativi dgr 16.

L’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, l’Ufficio Scolastico Territoriale di Torino e il Centro Territoriale di Supporto per le Nuove Tecnologie e Disabilità di Torino e Provincia organizzano corsi informativi sulla scheda di collaborazione scuola e famiglie deliberata con DGR 16 del 4 febbraio 2014.
L’iniziativa è finalizzata a promuovere la conoscenza della scheda che costituisce uno strumento didattico-pedagogico per favorire i processi di apprendimento e di partecipazione per gli alunni con difficoltà scolastiche e che servirà a rendere maggiormente funzionale la comunicazione tra la scuola e la famiglia.

I corsi avranno i seguenti contenuti:

Presentazione della DGR 16 (obiettivi e finalità).
Analisi dettagliata delle voci presenti nelle due schede di collaborazione scuola e famiglia descrittive delle abilità scolastiche – allegato 2 (per la scuola primaria) e allegato 3 (per la scuola secondaria di primo/secondo grado ,per le istituzioni formative del sistema IeFP).
Analisi delle azioni da mettere in atto per la predisposizione di un’autentica collaborazione tra scuola-famiglia-Asl (osservazione; attivazione di azioni di recupero e potenziamento; compilazione della griglia).
Modalità di individuazione delle significative difficoltà persistenti dopo l’intervento di potenziamento effettuato, selezionando gli ambiti ritenuti specifici per l’alunno.

Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro il 13 giugno 2014 al seguente LINK.

L’elenco degli ammessi sarà pubblicato sul questo sito il 14 giugno 2014.

Sedi del corso:

16 giugno 2014 dalle 15,30 alle 17,30
L’incontro si svolgerà presso la sede “Carlo Levi” dell’ITSSE “C. Levi”, in via Madonna de La Salette 29, Torino
Destinatari: docenti della scuola PRIMARIA di Torino e Provincia.

16 giugno 2014 dalle 15,30 alle 17,30
L’incontro si svolgerà presso la sede “V. e L. Arduino” dell’ITSSE “C. Levi”, in via Figlie dei Militari 25, Torino
Destinatari: docenti della scuola SECONDARIA DI I E II GRADO di Torino e Provincia.

FASE 1 – Corsi informativi sulla scheda di collaborazione scuola e famiglie deliberata dalla dgr 16 – del 4 febbraio 2014

fase1Si comunica che è stato possibile accogliere tutte le domande pervenute.

Si ricorda pertanto che:
il 3 giugno 2014 dalle 15 alle 17
Il corso si svolgerà nei locali della sede “Carlo Levi” dell’ITSSE “C. Levi”, in via Madonna de La Salette 29, Torino e sarà tenuto dalla dott.ssa Viviana Rossi.

Il 4 giugno 2014 dalle 16,30 alle 18,30. Il corso si svolgerà nei locali della sede “V. e L. Arduino” dell’ITSSE “C. Levi”, in via Figlie dei Militari 25, Torino e sarà tenuto dalla dott.ssa Damiani.

ABBIAMO ANCORA POSTI DISPONIBILI PER CUI SE SIETE INTERESSATI
È POSSIBILE PARTECIPARE SENZA ISCRIZIONE.

Educazione affettiva e sessuale delle persone con disabilità

affettivitaCORSO DI FORMAZIONE ORGANIZZATO DA RETE PER L’HANDICAP CITTA’ DI TORINO

Come si manifesta la sessualità e l’affettività nelle Persone disabili?
Quali sono i vissuti, gli atteggiamenti e i comportamenti degli educatori sulla sessualità del disabile?
E’ giusto dare voce al bisogno affettivo-sessuale della persona disabile, riconoscendolo come un diritto legittimo?
Un intervento educativo in questo senso dovrebbe avere come obiettivo aiutare la persona a trovare i significati migliori per la propria vita ed esprimerli attraverso comportamenti che possano rappresentare per lei un’occasione di crescita piuttosto che di disagio e di emarginazione.
Partendo da queste domande la Rete dell’Handicap della città di Torino propone un percorso formativo per docenti, genitori ed educatori per offrire una prospettiva poliedrica su questa tematica che rimane spesso sommersa e non esplicitata nelle finalità del progetto educativo.
Sarà dato ampio spazio alle domande, dubbi ed esperienza di ciascuno.

Continua la lettura di: Educazione affettiva e sessuale delle persone con disabilità

Riunione dei referenti della Rete per l’handicap di Torino

riunioneSi comunica che il giorno 22 Maggio 2014, dalle ore 14.30 alle ore 17.30, presso l’ITSSE “Levi-Arduino” sede “ex Arduino” di Via Figlie dei Militari 25 Torino, avrà luogo l’assemblea dei referenti della Rete per l’Handicap.

Interverrà il Prof. Pietro Moretti del CTS di Alessandria
sulle più recenti tecnologie per allievi disabili
Introdurrà la Dott.ssa Paola d’Alessandro,
Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Torino

L’assemblea si articolerà secondo il seguente O.d.G.:

  • 14.30- 15.00 presentazione delle attività della Rete
  • 15.00-17.30 incontro formativo

[circolare]

In evidenza

registrazione corsi

questionari gradimento corsi

materiale per i docenti

consulenza dsa bes

disabilità sensoriali e motorie

scuole polo della provincia

punto su di te