richiesta sussidi

Corso: L’apprendimento cooperativo per una didattica inclusiva dei bisogni educativi normalmente speciali

maniL’UTS-NES organizza un corso di aggiornamento per docenti di ogni ordine e grado che intende affrontare i temi dell’apprendimento cooperativo e della didattica inclusiva.

Durante il corso si sperimenteranno attività in apprendimento cooperativo che, favorendo la formazione di gruppi-classe accoglienti e la realizzazione di attività in grado di valorizzare le diverse abilità di ogni allievo, possano contribuire alla realizzazione di un didattica effettivamente inclusiva.

DESTINATARI: docenti di ogni ordine e grado di Torino e Provincia.

FORMATORE: prof. Claudio Berretta.

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO: Gli incontri, di tre ore, saranno tutti condotti sotto forma
laboratoriale-operativa, con parti teoriche di presentazione e attività di studio e di sperimentazione di strutture di lavoro cooperative.

OBIETTIVI:

Studiare e sperimentare:

  • modalità di lavoro basate sull’apprendimento cooperativo per la realizzazione di una classe accogliente e inclusiva
  • modalità di progettazione cooperativo-partecipativa, elaborando progetti di attività di apprendimento effettivamente realizzabili in classe.

ARTICOLAZIONE DEI CONTENUTI

L’attività si articolerà sulla base di 4 MODULI di 3 ORE che prevedono:

  • 1° MODULO: Presupposti teorici e principi fondanti dell’Apprendimento Cooperativo
  • 2° MODULO: L’Apprendimento Cooperativo come modalità inclusiva delle diverse abilità
  • 3° MODULO: Integrare studenti con difficoltà di apprendimento: trovare il proprio posto nell’orchestra
  • 4° MODULO: Progettare attività di apprendimento inclusive per bisogni educativi “normalmente speciali”

CONTENUTI:

  • Attività di conoscenza
  • Definizione aspettative e obiettivi tramite attività cooperative
  • Esposizioni frontali dialogico-interattive con l’utilizzo di proiezioni di diapositive
  • Letture e riflessioni su testi-stimolo tramite strutture di lavoro cooperative
  • Scambio, raccolta e sintesi dei lavori di gruppo
  • Riflessioni finali e attività metacognitive sulle modalità di lavoro sperimentate

SEDE DEL CORSO: ITSSE “Levi-Arduino” presso la sede “Arduino” – Via Figlie dei Militari 25 – TORINO

CALENDARIO: 8-15-22-29 GENNAIO 2014 dalle 15 alle 18 (4 incontri da 3 ore ciascuno)

Le iscrizioni dovranno pervenire entro il giorno 04 gennaio 2015 online al seguente

LINK

L’elenco degli ammessi sarà pubblicato su questo sito il 06/01/2015.

Saranno ammessi un massimo di 40 iscritti in base alla presenza di almeno un docente per scuola.

IMPORTANTE: é necessario controllare di essere stati ammessi prima di venire agli incontri.

Incontro sul percorso di certificazione degli alunni e delle alunne con disabilità rivolto esclusivamente ai Dirigenti Scolastici

Al fine di approfondire la conoscenza dell’iter previsto dalla DGR. N. 15-6181 del 29 Luglio 2013 per la certificazione degli alunni e delle alunne con disabilità, l’UST di Torino – Ufficio Inclusione ha organizzato un incontro esclusivamente per i Dirigenti Scolastici, in quanto responsabili del processo di inclusione attivato all’interno delle Istituzioni Scolastiche  da loro dirette. ( Circ. 359 del 21/11/2014 Prot. n. 20171).

Si ricorda che l’incontro dal titolo Il percorso certificatorio secondo la DGR. N. 15-6181 del 29 Luglio 2013, si svolgerà il   venerdì 19 Dicembre 2014 dalle ore 15 alle ore 18 presso il Liceo Classico V. Alfieri, Corso Dante 80 , Torino, e sarà condotto dal  Dott. Orazio Pirro  Direttore NPI ASL TO1 e dall’ Ispettore Luigi Favro.

Modalità di Iscrizione

I Dirigenti che non si sono ancora iscritti potranno  registrarsi inviando  il modulo compilato presente sul

LINK 

entro il 15/12/2014

Elenco ammessi corso ICF

Corso di Formazione Pensare pedagogico in ICF per l’inclusione scolastica degli alunni – Il modello ICF per la costruzione del PEI: dalla teoria alla prassi didattica. – ELENCO AMMESSI -

Con riferimento alla circ. UST n. 359 del 21/11/2014 Prot. n. 20171 con cui si presentava il corso di formazione in oggetto, si pubblica in allegato l’elenco dei nominativi dei docenti ammessi al corso. Si sottolinea che, avendo ricevuto più di 400 richieste a fronte di 100 disponibilità, questo Ufficio ha dovuto operare una selezione che potesse garantire la massima partecipazione delle Istituzioni Scolastiche e al contempo garantire un numero equilibrato di partecipanti nei laboratori previsti in ciascun ordine di scuola. Pertanto sarà ammesso un UNICO docente per Istituzione Scolastica il cui nome viene indicato negli elenchi.

ELENCO AMMESSI

Programma del corso

Continua la lettura di: Elenco ammessi corso ICF

Corso di Formazione ICF

Corso di Formazione Pensare pedagogico in ICF per l’inclusione scolastica degli alunni – Il modello ICF per la costruzione del PEI: dalla teoria alla prassi didattica.

Come previsto dalla C.M. n.8 del 6 marzo 2013, le scuole sono chiamate a predisporre azioni didattiche e ambienti educativi finalizzati allo sviluppo, al miglioramento e al potenziamento delle capacità di ciascuno, qualsiasi sia la situazione di partenza, nell’ottica della promozione del successo formativo.

Con l’adozione del modello ICF, inoltre , che richiede un lavoro in sinergia fra i diversi attori coinvolti nel processo educativo e riabilitativo, la scuola entra a pieno titolo nella redazione congiunta del Profilo descrittivo di funzionamento (soprattutto nella parte relativa ad Attività e Partecipazione ed ai Fattori contestuali) e nella definizione di un condiviso Progetto Multidisciplinare che formerà la base anche della progettazione degli interventi scolastici (PEI).

Poiché il Dirigente è responsabile del processo di inclusione attivato all’interno dell’Istituzione Scolastica da lui diretta e il Consiglio di Classe è il soggetto che progetta e organizza le azioni didattiche più adeguate ai bisogni educativi dei propri studenti, risulta indispensabile avvicinare Dirigenti e docenti alla filosofia e al modello dell’ ICF.

Al fine di sostenere questo processo nelle scuole, l’USR – Ambito Territoriale di Torino -Ufficio Inclusione e il CTS di Torino Levi -Arduino ( Centro Territoriale di Supporto – Nuove Tecnologie e Disabilità di Torino) organizzano un percorso di formazione dal titolo Pensare pedagogico in ICF per l’inclusione scolastica degli alunni – Il modello ICF per la costruzione del PEI: dalla teoria alla prassi didattica.

Per maggiori informazioni sul percorso formativo si consulti la circolare.

Sarà possibile effettuare l’iscrizione al corso e all’incontro per i Dirigenti compilando il modulo presente al seguente

LINK

Data di scadenza 2/12/2014. 

Elenco iscritti: Corso di formazione “didattica integrata ed inclusiva con la LIM”

Si comunica che, in riferimento al corso in oggetto, è stato possibile accogliere tutte le iscrizioni pervenute.

Si ricorda che il calendario degli incontri è:
il 19 e 20 novembre, 11 e 12 dicembre 2014, dalle 14.30 alle 17.30 (4 incontri da 3 ore ciascuno). Il corso si svolgerà nei locali della sede associata del Liceo Norberto Rosa a Bussoleno (TO), P.zza Cavalieri di Vittorio Veneto, 5.

In evidenza

registrazione corsi

questionari gradimento corsi

materiale per i docenti

consulenza dsa bes

disabilità sensoriali e motorie

scuole polo della provincia

punto su di te