richiesta sussidi

PROROGA SCADENZA AL 19/10/2019 Presentazione di progetti relativi all’acquisto, all’adattamento, alla trasformazione e all’effettivo utilizzo di sussidi didattici, ai sensi dell’art. 7, co 3 del D. Lgs. 13 aprile 2017, n. 63 (Decreto Dipartimentale prot. 1654 del 21.11.2018).

Nota USR prot. n. 10785.pdf
Nota proroga
Fac-simile richiesta progetto

NORMATIVA RELATIVA ALLO SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI DI STATO PER ALUNNI CON BISOGNI EDICATIVI SPECIALI

E’ possibile reperire la normativa al seguente LINK

BULLISMO E CYBERBULLISMO: COME AFFRONTARLI A SCUOLA

OBIETTIVI:

  • fornire una panoramica della società attuale, concentrandosi principalmente sulle caratteristiche che più influiscono sulla vita e sulla formazione dei ragazzi;
  • sottolineare gli ambiti di intervento degli adulti in dinamiche di conflitto e/o disagio giovanile
  • evidenziare le potenzialità della creatività adolescenziale nella ricerca di soluzioni;
  • fornire una panoramica scientifica dei campi di intervento e di soluzioni operative sostenibili;

DESTINATARI: Dirigenti Scolastici e Docenti delle scuole superiori di I e II grado; sarà data priorità ai referenti per il bullismo

CALENDARIO DEGLI INCONTRI:

Martedì 16 aprile h 15.00- 18.00
Relatore Valter Bouquiè, Commissario del Nucleo di prossimità della Polizia municipale di Torino
Come affrontare il disagio giovanile: le responsabilità giuridiche e gli strumenti degli insegnanti
Martedì 7 maggio h 15.00- 18.00
Relatrice Giulia Maria Bouquié, specialista in Antropologia delle società complesse
Costruire il proprio ruolo in un mondo adultocentrico: l’espressione del disagio, la fuga verso realtà digitali e “altre”, il confine tra lo scherzo e il bullismo
Venerdì 17 maggio h 15.30- 18.00
Relatrice: Antonella Anichini, Neuropsichiatria infantile dell’OIRM Torino
Cyberbullismo in adolescenza, tra psicopatologia e resilienza: il coraggio di attivare strategie  preventive ‘rivoluzionarie’

LUOGO Aula Magna Scuola polo “Gobetti Marchesini Casale Arduino”

ISCRIZIONI:  entro il 13-04-2019 online al seguente link:

LINK

[Circolare]

“LE TECNICHE DELL’ ARTETERAPIA PER INTEGRARE RISORSE IN AMBITO SCOLASTICO – secondo livello”

Gli insegnanti potranno incontrare: un luogo di attivazione creativa personale, la possibilità di esprimersi in maniera inconsueta attraverso l’uso di materiali artistici, anche su temi comuni quali la ricerca di strategie per superare l’impasse creativa, o per coinvolgere gli allievi in forme innovative, o ancora per affrontare in maniera positiva la nuova dimensione del mestiere dell’insegnante.
Il setting di arte terapia è un luogo dove conoscenze e competenze artistiche e creative possono svilupparsi insieme in un circolo virtuoso.

DESTINATARI DEL CORSO
Insegnanti di tutte le discipline, delle scuole di ogni ordine e grado scolastico: le ricadute positive possono riguardare non solo gli ambiti artistici.
REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE
I docenti che intendono frequentare il secondo livello del corso devono avere già frequentato il primo livello (sensibilizzazione).
Max 18 partecipanti.


TEMPI:
Il percorso comprende  15 ore di attività, distribuite in 5  incontri di 3 ore  ciascuno.
martedi’ 9 aprile,  dalle ore 15.00 alle ore 18.00
martedi’ 30 aprile,  dalle ore 15.00 alle ore 18.00
martedi’ 7 maggio, dalle ore 15.00 alle ore 18.00
venerdi’ 17 maggio,  dalle ore 15.00 alle ore 18.00
martedi’ 28 maggio,  15.00 alle ore 18.0017,30
LUOGO:  IISS „Gobetti Marchesini Casale Arduino” presso la sede “V. e L. Arduino” – Via Figlie dei Militari 25 – TORINO
FORMATORE: Emanuela Avanzato, Arteterapeuta certificata FAC (ai sensi della legge n. 4 del 14/01/2013) , didatta  supervisore di Art Therapy Italiana, socia A.P.I.Ar.T

Le iscrizioni dovranno pervenire entro il giorno 05/04/2019 online al seguente link:

[LINK]

[Circolare]

DISTURBI D’ANSIA E RICADUTE EMOTIVE NEGLI ADOLESCENTI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI – AFFRONTARE L’ANSIA A SCUOLA

Tutti i docenti iscritti sono ammessi.

In evidenza

Buone Pratiche

Dalla parte delle famiglie

corso neo immessi in ruolo

registrazione corsi

questionari gradimento corsi

materiale per i docenti

consulenza dsa bes

consulenza dsa bes

disabilità sensoriali e motorie

scuole polo della provincia